top of page

Missione marzo - GIORNO 3

"Le missioni in Nepal, così come era stato in Benin, servono anche per organizzare, grazie ai fondi raccolti per la straordinaria generosità dei donatori, dei campi medici. Liberi.... gratuiti... già, la gratuità: questa parola suona dolce come il miele in tutte le parti del mondo, e quindi a maggior ragione qui, dove regna la povertà e la non consapevolezza di quanto sia importante tenere da parte qualcuna delle poche rupie guadagnate per potersi curare.

Oggi il centro si è riempito dalle 8,30 del mattino fino oltre le 18 di sera, e una ventina di persone tra volontari locali, personale medico in forza al centro, i medici venuti da Kathmandu, e noi venuti dall' Italia, tutti si sono adoperati per fornire un servizio straordinario! Un grandissimo successo che dimostra ancora una volta quanto "bisogno di salute" esista qui. Devono credere di potersi fidare. E noi dobbiamo essere nelle condizioni di costruire un servizio di eccellenza con continuità! Questa stupenda gente che ha aspettato, tra sorrisi, saluti e molta serenità, se lo merita. E noi ci crediamo!"













45 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page